I momenti concitati durante la sparatoria a Niscemi di ieri pomeriggio, quando Giuseppe Incarbona ha sparato ai due gestori del locale in cui lavorava la sua ex moglie, vittima designata e scampata al raptus omicida dell'uomo, che poi ha tentato di togliersi la vita.

Segnala il commento