Live Sicilia

Amministrative

Ballottaggi, Renzi ci crede:
"In Sicilia 'cappotto' possibile"


amministrative, cappotto, renzi, sicilia, Ragusa, Politica
Matteo Renzi

Il sindaco di Firenze nel corso di un comizio a Modica: "C'é la consapevolezza di poter ottenere un buon risultato". E a Messina dice: "Pensiamo al sindaco".


MODICA (RAGUSA) - "In Sicilia stiamo lavorando per il cappotto nel turno di ballottaggio di domani, anche se qui, fa troppo caldo...". Lo ha detto Matteo Renzi in un comizio a Modica. "Da Messina a Ragusa - ha aggiunto il sindaco di Firenze - da Siracusa a Modica e Comiso, siamo in corsa per vincere il secondo turno, e c'é la consapevolezza che in Sicilia si possa ottenere un buon risultato".

Renzi a Messina
"Spero che qui le discussioni del Pd si risolvano nel più breve tempo possibile e si convochino nei prossimi giorni gli organi come di dovere ma ora la priorità è vincere le elezioni amministrative". Lo ha detto il sindaco di Firenze Matteo Renzi, durante un comizio elettorale del candidato sindaco del Centrosinistra Felice Calabrò, riferendosi alle polemiche degli scorsi giorni sul suo arrivo in citta" sollevate dai renziani dello Stretto che avevano chiesto al loro leader di non venire perché da settimane sono in rotta di collisione con i vertici del Pd in città. "Credo che noi abbiamo bisogno di essere molto seri - ha detto ancora Renzi - a Messina si sono svolte le primarie ha vinto Felice Calabrò che ora è il candidato sindaco del Centrosinistra. Ha vinto al primo turno ci auguriamo che vinca anche al secondo turno".