Live Sicilia

ROMA

Cgil, Cisl e Uil in piazza
"Il Paese vuole risposte"


cgil, cisl, susanna camusso, uil
Susanna Camusso

Manifestazione unitaria dei sindacati confederali dopo anni di divisioni. Chiesta la restituzione fiscale per i lavoratori e i pensionati

VOTA
0/5
0 voti

ROMA- Cgil, Cisl e Uil per la prima volta dopo dieci anni insieme per una grande manifestazione di piazza. Nella capitale sono arrivati in centomila da tutta Italia, in treno, in aereo, in nave e con 1.400 pullman. Concentramento a piazza della Repubblica e a piazzale dei Partigiani, poi due tragitti distinti e infine l'incontro dei due cortei, alle 11.30 circa, a piazza di porta San Giovanni, dove è stato allestito il palco per gli interventi finali. Non vanno bene gli annunci che non si traducono in scelte che non diano il senso del cambiamento" dice la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, partendo alla testa del corteo. "Il Paese ha bisogno di risposte rapide per uscire dalla crisi - ha aggiunto Camusso - una cosa su tutte, la restituzione fiscale per i lavoratori e i pensionati, per fare ripartire i consumi e la produzione".