Saranno undici gli appuntamenti, a cadenza settimanale che vedranno protagonisti, oltre a stelle e pianeti, i pionieri del jazz “Made in Sicily”.