Live Sicilia

Carcere dell'Ucciardone

Furto d'auto a un agente
L'Osapp: "Serve più sicurezza"


non è il primo agente di polizia penitenziaria a subire un danno simile. Indignazione nel sindacato.

VOTA
5/5
1 voto

agente polizia penitenziaria derubato, furto, furto all'ucciardone, furto d'auto poliziotto, ucciardone, Palermo
CATANIA - "Adottare urgenti provvedimenti, anche con uno specifico impianto di video sorveglianza e di allarme, che possano per il futuro evitare che simili eventi si ripetano". Lo chiede il segretario generale aggiunto dell'Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria (Osapp) in una lettera, inviata al Provveditore regionale dell'Amministrazione penitenziaria, in merito al "recente furto dell'automobile" di un agente di Polizia penitenziaria in servizio nel carcere dell'Ucciardone di Palermo. Per Domenico Nicotra, l'episodio "insieme ad altri e precedenti furti che hanno interessato beni personali ed autoradio, è un segnale tangibile che la sicurezza dell'area esterna mostra evidenti falle".