Live Sicilia

Gli appuntamenti

La Sicilia in tasca
Taccuino del 25 giugno


Gli avvenimenti previsti per martedì 25 giugno in Sicilia.

VOTA
0/5
0 voti

appuntamenti, sicilia
PALERMO - Avvenimenti previsti per martedì 25 giugno in Sicilia:
1) CATANIA - Palazzo di Giustizia, Tribunale, Terza sezione penale ore 09:00 Udienza del processo a quattro persone per la procedura amministrativa che avrebbe portato all'affidamento senza gara dell'appalto per l'informatizzazione del Presidio territoriale di assistenza (Pta) di Giarre, assegnato alla Solsamb, società guidata da Melchiorre Fidelbo, marito della senatrice del Pd Abnna Finocchiaro.

2) MESSINA - Università, aula cannizzaro ore 09:30 Convegno, organizzato dalla Cisl, sulla dipendenza da gioco. Partecipa, tra gli altri, il segretario della Cisl di Messina Tonino Genovese.

3) MARSALA (TRAPANI) - Palazzo di Giustizia ore 10:00 Il tribunale di Marsala si riunisce in camera di consiglio per emettere la sentenza sul sequestro della piccola Denise Pipitone. Imputata è la sorellastra Jessica Pulizzi, per la quale l'accusa ha chiesto la condanna a 15 anni di carcere.

4) RAGUSA - Asp, piazza Igea ore 10:30 Conferenza stampa di polizia stradale e Asp di Ragusa sui controlli estivi per prevenire le cosiddette 'stragi del sabato sera'

5) PALERMO - Caserma Cangialosi, aula magna, Comando Regionale Sicilia, via Cavour. ore 10:30 conferenza stampa, alla presenza del Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Gen. Div. Ignazio Gibilaro e del Comandante Provinciale, Gen. B. Stefano Screpanti. Nel corso della quale, che seguirà la cerimonia del 239° anniversario della Fondazione del Corpo della G. di F., verranno illustrati i dati relativi ai risultati di servizio a livello regionale e provinciale palermo.

6) PALERMO - Sala Gialla, Assemblea Regionale Siciliana ore 10:30 Convegno organizzato dall'Anci su "Cittadini stranieri, integrazione e accesso ai servizi pubblici".

7) PALERMO - Steri ore 11:00 Incontro alla presenza del ministro dell'Integrazione Cècile Kyenge su "Politiche di integrazione e meticciato" in cui mettere a confronto riflessioni, esperienze, testimonianze. Alle 12.30 il ministro Kyenge incontrerà il governatore, Rosario Crocetta, a Palazzo d'Orleans.

8) PALERMO - Sala stampa del Coni Sicilia ore 11:00 Presentazione del XXVI Campionato Italiano Para Archery Outdoor, organizzato dalla Dyamond Archery, in programma nello Stadio Comunale di Capaci (Pa) dal 28 al 30 giugno.

9) TRAPANI - sede Trapani Calcio, Via Orlandini ore 11:30 I rappresentanti dell'Associazione nazionale atleti olimpici azzurri d'Italia (Anaoi) consegnano al Presidente della squadra un riconoscimento nell'ambito della III Settimana Azzurra in Sicilia, in programma fino al 30 giugno a Terrasini.

10) PALERMO - Villa Giulia ore 11:30 Conferenza stampa di presentazione del City Brand 'Panormvs'.

11) PALERMO - Assessorato all'Energia, via Campania 36 ore 12:00 L'assessore regionale all'Energia, Nicolò Marino, incontra il Forum Movimenti per l'Acqua Pubblica sul disegno di legge di riorganizzazione del Servizio idrico integrato in Sicilia

12) MESSINA - Caserma 'Stefano Cotugno', sede Comando Provinciale e Gruppo Aeronavale Guardia di Finanza ore 16:00 Celebrazione del 239/mo anniversario della Fondazione della Guardia di finanza.

13) PALERMO - atrio Biblioteca comunale, Casa Professa ore 17:30 Manifestazione dal titolo "Ventuno anni dopo: fu trattativa", organizzata dall'associazione "Cittadinanza per la Magistratura" nell'anniversario dell'ultimo discorso pubblico di Paolo Borsellino. Segue la scopertura, alla presenza del sindaco Leoluca Orlando, di una targa che intitola l'atrio al giudice ucciso nella strage di Via D'Amelio.

14) ISPICA (RG) - sito preistorico di Calicantone. ore 19:30 Presentazione dei dati della campagna di scavo archeologico 2013 sul sito preistorico di Calicantone.

15) BAGHERIA - DCN Music, via B. Mattarella 109. Quinta tappa - l'unica in Sicilia - di audizioni del premio dedicato a Carlo Donida.

16) LAMPEDUSA (AG) Festa del turismo responsabile e dei diritti umani, promossa da AITR, Amnesty International Italia, ARCI, ECPAT, IBBY Italia e Legambiente. Fino al 29 giugno