Live Sicilia

Rinnovo degli organi nazionali

Confartigianato Edilizia
Angelo Minì vice presidente


, Palermo

Affiancherà il presidente nazionale Arnaldo Radaelli e altri due vice.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Angelo Minì e stato eletto vice presidente nazionale dell'Anaepa Confartigianato Edilizia, l'associazione che rappresenta 63mila aritigani del settore. A nominare Minì è stato il presidente nazionale Arnaldo Radaelli, riconfermato all'unanimità per il quadriennio 2013-2017.

Minì è il titolare della Impredile s.r.l di Palermo ed è consigliere della giunte esecutiva di Confartigianato Imprese provinciale. Altri due i vice presidenti nominati: si tratta del piemontese Luciano Gadolfo e del veneto Paolo Basson.

Un plauso arriva da parte del presidente regionale di Confartigianato, Filippo Ribisi, e dal presidente provinciale, Nunzio Reina.