Live Sicilia

In provincia di Trapani

Mancata ricostruzione dopo il sisma
Scattano 524 diffide a Salemi


diffide, ricostruzione, salemi, terremoto 68, Trapani
Salemi

I proprietari degli immobili, che rischiano la segnalazione alla magistratura contabile, hanno ricevuto finanziamenti pubblici.

VOTA
3.5/5
2 voti

TRAPANI - 524 abitanti di Salemi, che non hanno completato le opere di ricostruzione post terremoto '68, se non regolarizzeranno la loro posizione entro 30 giorni, saranno segnalate alla Procura della Corte dei conti di Palermo dalla commissione straordinaria che guida il Comune belicino dopo lo scioglimento per presunte infiltrazioni mafiose. I proprietari degli immobili, che rischiano la segnalazione alla magistratura contabile, hanno ricevuto finanziamenti pubblici.