Live Sicilia

Regione

Funzione pubblica, una nomina
Arriva Gianfranco Bruno


Primo consulente per l'assessorato retto da Patrizia Valenti. Si occuperà di normativa per la privacy.

VOTA
1/5
1 voto

consulente autonomie locali, consulente funzione pubblica, gianfranco bruno consulente
PALERMO – Arriva il primo consulente per l'assessorato regionale alla Funzione pubblica ed alle Autonomie locali. Si tratta di Gianfranco Stefano Bruno che affiancherà l'assessore Patrizia Valenti per i prossimi due mesi.

Il compito di Bruno, nominato nelle scorse settimane, sarà quello di consulente in materia di normativa sulla privacy. Nel dettaglio per l'ingegnere Bruno i compiti riguarderanno l'elaborazione del regolamento inerente gli obblighi sulla riservatezza dei dati e sulle diffusioni delle informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni. Gianfranco Bruno riceverà in tutto 5.200 euro lordi per i due mesi di lavoro previsti.

Arrivano due consulenti anche alla corte di Linda Vancheri all'assessorato regionale alle Attività produttive. Si tratta di Andrea Palazzolo e Francesco Paolo La Mantia. Il primo si occupera del recepimento di normative nazionali ed europee in tema di impresa con riguardo ai profili di liberalizzazione, il secondo invece si occuperà in modo generico di consulenza per le materie di pertinenza dell'assessorato. Sia Palazzolo che La Mantia collaboreranno a titolo gratuito.