Live Sicilia

I dati istat

Riparte l'inflazione
A giugno +1,2 per cento


Le quotazioni della benzina salgono dell'1,2% su base mensile, mentre risultano ancora in calo, scendendo dell'1,4% su base annua.

VOTA
0/5
0 voti

aumento, giugno, inflazione, istat, prezzi
ROMA - Inflazione in rialzo a giugno. La crescita dei prezzi dei prodotti ad alta frequenza d'acquisto, dal cibo ai carburanti, passa all’ 1,2 per cento. Secondo l'Istat l'aumento su base mensile è pari allo 0,3 per cento: un valore più alto rispetto a quello di maggio in cui si era registrata una variazione mensile nulla e una crescita dell'1,1 per cento a livello annuale.

La lieve risalita segna un importante passo. Quello del mese corrente è infatti il primo incremento considerevole da agosto 2012. L'indagine rivela inoltre che su base mensile i prezzi crescono soprattutto grazie al sostegno arrivato dai carburanti.

Nel dettaglio le quotazioni della benzina salgono dell'1,2% su base mensile, mentre risultano ancora in calo, scendendo dell'1,4% su base annua. Per il gasolio l'Istituto registra una crescita dell'1,0% in termini congiunturali e una flessione dell'1,7% a livello tendenziale (in entrambi i casi dal -5,0% di maggio).