Live Sicilia

al confine con siracusa

Tre incendi nel Ragusano
A Marza il fronte più vasto


In azione gli uomini dei Vigili del fuoco, della Forestale e della Protezione civile. Per spegnere le fiamme è stato richiesto l'intervento di un elicottero da Catania.

VOTA
0/5
0 voti

forestale, incendi, marza, Pachino, protezione civile, ragusa, vigili del fuoco, Cronaca, Ragusa
RAGUSA - Vigili del fuoco, forestali e personale della Protezione Civile sono impegnati nel Ragusano a spegnere tre incendi che, alimentati dal vento, da diverse ore interessano alcune aree della provincia. A coordinare le operazioni le sale operative del Comando del Vigili del fuoco, della Forestale e del Dipartimento di Protezione civile, in stretto raccordo con la Prefettura.

Pompieri e squadre forestali sono intervenuti tra Marza e Pachino, al confine con la provincia di Siracusa, per circoscrivere un vasto fronte d'incendio che a causa del vento si propaga velocemente. Per spegnere le fiamme è stato richiesto l'intervento di un elicottero da Catania.

Un altro incendio, che alimentato dal vento si propaga velocemente, vede impegnate squadre Forestali e del Dipartimento di Protezione Civile lungo la Strada Provinciale Ragusa-Chiaramonte, in prossimità della vecchia stazione. I vigili del fuoco inoltre stanno spegnendo un terzo incendio divampato vicino la discarica di Ragusa. Il Dipartimento di Protezione Civile ha anche allertato diversi gruppi di volontari che al bisogno potranno essere impiegati a supporto delle squadre operative dei vigili del fuoco e della forestale.