"Dedicato a tutti quei cretini che pensano che Beethoven non abbia ritmo. Chiedo scusa per la tenuta non proprio da cerimonia, e per qualche stecca...è il mio omaggio sentito al M° Giovanni Allevi, alla sua sicumera ed alla sua vergognosa mala fede, dal lido gioioso di Sangineto, dove villeggio...". Così su youtube, il siciliano - ma calabrese d'adozione - Giuseppe Maiorca. In una insolita tenuta da concertista.