Live Sicilia

Tempo d'estate

La comicità di Teresa Mannino
e "La bella addormentata"


Gli appuntamenti di oggi in Sicilia. La comica di Zelig sarà a Zafferana Etnea, il balletto russo, invece, sbarca a Siracusa.

VOTA
0/5
0 voti

appuntamenti, Balletto russo, teresa mannino
PALERMO - Dopo il travolgente successo dello scorso anno, ritorna in Sicilia Teresa Mannino con il suo spettacolo "
Terrybilmente divagante". Teresa racconta, sorride, graffia. Stasera sarà di scena all’anfiteatro di Zafferana Etnea. Teresa ha la dolce consapevolezza del ''fuori luogo'', della bimba siciliana che ama Heidi, e che a Palermo viene chiamata ''la milanese''. È costantemente in bilico fra mondi contrapposti: il Nord operoso e il Sud filosofico; l’universo operoso femminile e quello infantil-materialista maschile.

Doppio appuntamento per gli amanti del jazz. A Palermo"Da una p’Arte all’altra" dell'ensemble Naviganti d’Arte - Solisti jazz, diretto dal sassofonista Orazio Maugeri sarà di scena al Teatro di Verdura. Il Conservatorio Bellini di Palermo partecipa anche quest’anno a “Estate al Verdura”, rassegna organizzata dal Comune di Palermo.
I Naviganti d’Arte, che è un ensemble nato recentemente in seno al Conservatorio Bellini di Palermo. è formato da figure di primo piano del jazz siciliano e italiano che vantano numerose collaborazioni internazionali nell’ambito di rassegne e festival dedicati alla musica jazz

A Taormina, nell’atrio della villa comunale la performance di Enrico Rava ,uno dei jazzisti italiani più conosciuti ed apprezzati a livello internazionale. Da sempre impegnato nelle esperienze più diverse e più stimolanti, è apparso sulla scena jazzistica a metà degli anni sessanta, imponendosi rapidamente come uno dei più convincenti solisti del jazz europeo. La sua schiettezza umana ed artistica lo pone al di fuori di ogni schema e ne fa un musicista rigoroso seppur incurante delle convenzioni.

E dopo il successo paermitano Il grande balletto russo della “New Classical Ballet”, sbarca a Siracusa, all’Arena Maniace, per proporre una delle opere di maggior successo di sempre:"La bella addormentata". Un allestimento di grande impatto, con favolose e incantate scenografie di Tony Fanciullo, sulle stupende musiche di Cajkovskij, e due bravissimi primi ballerini: Elena Kabanova e Victor Mekhanoshin, che si esibiranno sulle coreografie originali di Marius Petipa.