Live Sicilia

SEUS

Amato (Ugl): "Premio incentivazione
Mezzo passo in avanti"


omenico Amato, segretario di Palermo dell'Ugl sanità, annuncia: "Mezzo passo avanti per i lavoratori della Seus in merito al premio incentivazione".

VOTA
5/5
1 voto

amato, seus, ugl, Salute
PALERMO - "Mezzo passo avanti per i lavoratori della Seus in merito al premio incentivazione": questo quanto si legge in una nota di Domenico Amato, segretario di Palermo dell'Ugl sanità. "E' stato raggiunto un mezzo passo avanti per l'erogazione del premio incentivazione ex art. 65 ccnl - dice il sindacalista - l'Azienda ha informato le organizzazioni sindacali che il consiglio di Sorveglianza ha disposto che fosse sottoposta alla valutazione e deliberazione del Consiglio di Gestione l'erogazione del premio. L'azienda intanto riconoscerà il 50 per cento del premio incentivazione a tutti i lavoratori nella retribuzione di agosto in attesa che il consiglio di gestione si determini. La nostra posizione è quella del pagamento per intero di tutte le somme spettanti. Intanto è una prima boccata di ossigeno e la certezza che la nostra organizzazione intende intraprendere tutte quelle iniziative necessarie affinchè venga riconosciuto l'importo integrale in applicazione da quanto stabilito dal ccnl".