Live Sicilia

MARSALA

In manette presunto stalker
denunciato dalla ex compagna


La donna, 26 anni, riceveva continue telefonate e messaggi minatori sui social network.

VOTA
1/5
1 voto

arrestato, marsala, stalker, Cronaca, Trapani
Simone Pellegrino
MARSALA - Chiama la polizia che interviene ed arresta il suo ex compagno. Simone Pellegrino, 27 anni, marsalese, si trova ora al carcere di San Giuliano. Il presunto stalker è stato fermato per effetto delle nuove norme con l'entrata in vigore del decreto legge contro il “femminicidio”. La donna, 26 anni, riceveva continue telefonate e messaggi minatori sui social networks. L'ex compagno non si era rassegnato alla fine della loro storia. Di mezzo anche una bambina di un anno. Pellegrino si era reso protagonista di veri e propri presidi sotto casa della donna in attesa che uscisse. Ma dall'inizio dello scorso mese di luglio l'ex compagna ha deciso di denunciare la sua condotta. Pellegrino aveva annunciato – sempre sui social networks – di essere pronto a gesti eclatanti. La donna aveva ormai paura per sé e per la bambina ed aveva dovuto modificare le sue abitudini di vita. L'intervento della volante della polizia ha messo fine ad un comportamento che le forze dell'ordine hanno considerato persecutorio.