Live Sicilia

Barcellona pozzo di gotto

Fucilate nella notte
Un trentaduenne salvo per miracolo


Si tratta probabilmente di un agguato. La vittima ha riportato solo alcune ferite lievi alla testa.

VOTA
5/5
1 voto

attentato, barcellona pozzo di gotto, fucilate, tentato omicidio, Messina, Cronaca
MESSINA - Hanno sparato per uccidere. Agguato nella notte a Barcellona Pozzo di Gotto. I Carabinieri della Compagnia, diretti dal Sostituto Procuratore dott. Fabio Sozio, della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, sono impegnati dalle prime ore di oggi per un grave episodio verificatosi intorno alle ore 3.30 di questa notte davanti ad una privata abitazione dello stesso Comune di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), dove un giovane è rimasto ferito in quanto attinto da alcuni colpi di arma da fuoco, verosimilmente da un fucile calibro 12, esplosi da ignoti.

Secondo quanto emerso dai primi accertamenti, il giovane 32enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato lievemente ferito al capo a seguito dell’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco, mentre lo stesso stava rincasando in una via del quartiere Nasari dello stesso Comune di Barcellona Pozzo di Gotto. Il giovane, prontamente soccorso dal personale sanitario del 118 intervenuto, al termine degli accertamenti, è stato successivamente dimesso senza ulteriori conseguenze.