Live Sicilia

Crocetta all'attacco

"Ex Pip, non tollereremo
atteggiamenti illegali"


Guerra sull'indennità. Il governatore va all'attacco. Nel mirino gli ex Pip.

VOTA
2.3/5
3 voti

crocetta, ex pip, lavoro, Politica
Il governatore, Rosario Crocetta
GELA (CALTANISSETTA) - "Non possiamo permettere altri atteggiamenti illegali''. Lo ha detto il presidente della Regione Rosario Crocetta, a Gela, in merito alla vicenda degli ex Pip che da giugno percepiscono un'indennità di 600 euro senza lavorare. ''Se non vogliono andare a lavorare dobbiamo dare loro i soldi gratis?, si è sfogato il governatore. ''La solidarietà - ha affermato - va data ma a chi vuole fare il proprio dovere. Se qualcuno pensa di voler vivere alle spalle della collettività, è chiaro che noi non possiamo permetterlo. Questo sarebbe un abuso netto, è un furto che viene fatto nei confronti di tutti i cittadini e non va assolutamente permesso. Perché se oggi noi ereditiamo una regione che si trova nelle ultime classifiche europee questo è dovuto a questo lassismo di lasciar fare sempre''.

(Fonte ANSA)