Live Sicilia

L'appuntamento questa sera

Libri, "Il vurricatore"
al centro "Cambio rotta"


La storia di Lillino Palazzolo, giovane siciliano, entrato a far parte di Cosa nostra senza un vero perché. L’incontro sarà moderato dallo scrittore palermitano Marco Pomar.

VOTA
0/5
0 voti

cambio rotta, IMD, palermo, vurricatore
Palermo– Sarà presentato oggi alle ore 21.00, presso il Centro “Cambio Rotta” di Altavilla Milicia (Via Consolare), il libro “Il vurricatore” del poliziotto-scrittore I.M.D. edito dalla casa editrice "Edizioni LEIMA". L’incontro sarà moderato dallo scrittore palermitano Marco Pomar. Nel corso della serata verranno letti alcuni brani da Gualtiero Sanfilippo.

È una storia come tante, quella narrata ne “Il vurricatore”: Lillino Palazzolo è giovane siciliano, entrato a far parte di Cosa nostra senza un vero perché. Da picciotto diventa col tempo il “seppellitore” ufficiale della famiglia mafiosa cui si è affiliato. Una parabola ascendente che si incrina nel periodo turbolento della latitanza e che termina bruscamente nella laboriosa rete tesa dagli uomini della Catturandi.


Lillino Palazzolo è un personaggio liberamente ispirato alla figura di Gaspare Pulizzi, mafioso legato alla famiglia di Carini, oggi collaboratore di giustizia. Sebbene i nomi, i fatti e le circostanze narrate siano in parte frutto della fantasia dell’autore, egli stesso ci ricorda, pagina dopo pagina, che “sono ispirati da una realtà ancor più dura e cruenta di quella descritta sulla carta”.