Live Sicilia

FAVARA

Bimbo di 5 anni
minacciato da un cane randagio


Un bambino di 5 anni cade a terra e sbatte la testa per sfuggire ad un cane randagio. L'animale messo in fuga da una passante. Lieve trauma cranico, qualche punto e tanto spavento per il piccolo.

VOTA
5/5
1 voto

aggressione, bimbo aggredito da cane, cane randagio, favara, ospedale, trauma cranico, Agrigento
Tanta paura e un leggero trauma cranico. E' il resoconto della giornata da dimenticare di un bambino di
5 anni di Favara. Mercoledì scorso il piccolo si trovava nei pressi del cimitero, in via Capitano Callea, quando un cane randagio si è avvicinato ringhiando minacciosamente in sua direzione. Avvertito il pericolo, il bambino ha tentato la fuga ma nella corsa è caduto battendo la testa sull’asfalto.

Ad assistere alla scena, nelle immediate vicinanze, una donna che è accorsa brandendo un bastone verso l’animale e impedendogli in tal modo di lanciarsi sul bambino ferito. Il cane si è quindi dileguato. Al bimbo, subito condotto in ospedale, è stato diagnosticato un leggero trauma cranico e una ferita saturata con alcuni punti.