Live Sicilia

Il leader di Confindustria Sicilia

"Professionisti dell'antimafia"
Montante difende Crocetta


Articolo letto 3.355 volte

antonello montante, crocetta, delegittimazione, professionisti dell'antimafia, Politica
Antonello Montante
PALERMO- ''Si parla troppo di professionisti dell'antimafia, è una definizione che sta girando come qualche tempo fa: ma una cosa è il concetto che esprimeva Sciascia, un'altra è affibbiare questo termine a chi rischia la vita, il vero obiettivo è delegittimare e disincentivare le denunce. Se fossi un magistrato aprirei un fascicolo per capirne di più, perché ci sono segnali chiari che la mafia, quella dei colletti bianchi, sta rialzando la testa''. Lo dice Antonello Montante, presidente di Confindustria in Sicilia e delegato nazionale per la legalità dell'associazione degli industriali.

In questo senso, Montante si schiera a fianco del governatore della Sicilia, Rosario Crocetta. ''Tutto si può dire di Crocetta, che faccia scelte e proposte politiche sbagliate, ma sicuramente non lo si può accusare di essere un professionista dell'antimafia - afferma Montante - Per lui parla la sua storia''. Il presidente di Confindustria, dunque, lancia un appello. ''Attenzione a utilizzare questa terminologia per chi fa antimafia sul campo, è pericolosissimo''.

(Fonte ANSA)