Live Sicilia

Gela

Verso l'ampliamento della discarica di Timpazzo
Pronto un progetto da 40 milioni di euro


Articolo letto 4.788 volte
VOTA
5/5
1 voto

discarica, gela, rifiuti, sicilia, Caltanissetta
GELA (CALTANISSETTA) - Pronto un progetto preliminare di 40 milioni di euro per l'ampliamento della discarica di Timpazzo, a Gela, dove conferiscono i rifiuti i comuni che ricadono nell'ambito della gestione dell'Ato Cl 2. Lo ha annunciato Salvo Puccio, rappresentante della struttura commissariale per l'emergenza rifiuti in Sicilia, che questa mattina insieme ad un team di funzionari regionali ha effettuato una ispezione alla discarica, all'altezza dello svincolo per Mazzarino, lungo la Gela-Catania.

"La discarica è quasi satura, in via di colmamento - ha detto Puccio -. Ecco perché si sta già attenzionando il progetto di ampliamento del sito in cui conferire i rifiuti. Parallelamente ai lavori prevediamo la messa in sicurezza del sito. La nuova gestione del conferimento prevede l'essicazione dei rifiuti che dovranno perciò essere prima biostabilizzati. Di questo modo, la disponibilità a contenere rifiuti durerà pia lungo".

L'occasione è stata utile durante il giro ispettivo per studiare eventuali aree da espropriare, entro le quali far ricadere poi i nuovi confini della più grande discarica. "Questo non significa - aggiunge Puccio - che qui conferiranno rifiuti anche altri comuni. Il bacino d'utenza resta lo stesso, tranne in caso di emergenza per altri comuni. Si tratta comunque di situazioni che eventualmente saranno gestite appositamente". Alla riunione di presentazione del progetto ha presenziato anche il sindaco, Angelo Fasulo, che ha confermato "la buona gestione della discarica che con l'avvio dei lavori sarà dotata di mezzi sempre più moderni ed all'avanguardia".