Live Sicilia

CAPO D'ORLANDO

Usura ad imprenditori in difficoltà
In manette dipendente delle poste


Articolo letto 3.654 volte

In arresto è finito Paolino Sottile, 56 anni, il quale prestava soldi a tassi del 20 % al mese a imprenditori in difficoltà.

VOTA
1/5
1 voto

capo d'orlando, funzionario, messina, Poste, Messina
MESSINA - La polizia di Capo d'Orlando (Me) ha arrestato su ordine del gip Paolino Sottile, 56 anni, e ha notificato il diveto di dimora a un funzionario di un ufficio postale di Capo d'Orlando, perche' indagati per usura. Secondo l'accusa Sottile prestava soldi a tassi del 20 % al mese a imprenditori in difficolta'. La vittima era stata consigliata di rivolgersi a Sottile dal funzionario dell'ufficio postale dove si era recato per chiedere un prestito.