Live Sicilia

Il deputato Mpa

Greco: "Spending review?
Ardizzone rinunci all'auto"


Articolo letto 1.050 volte
VOTA
0/5
0 voti

Giovanni Ardizzone, giovanni greco, Politica
Giovanni Greco
PALERMO - “Quello che sta accadendo è il chiaro segnale di una politica che guarda in piccolo. La dimostrazione di chi non vuole rinunciare ai propri privilegi anche in tempi di ristrettezze economiche, tralasciando i grossi tagli e concentrandosi ancora una volta sugli emolumenti dei parlamentari, in passato già abbondantemente ridotti”. A dirlo è il deputato del Mpa Giovanni Greco in merito alle dimissioni del deputato del Pd Antonello Cracolici dalla commissione per la spending review.

“Invece di effettuare ennesimi tagli agli stipendi dei deputati - dice Greco -, che in merito hanno gli stessi diritti dei senatori, il presidente Ardizzone dovrebbe pensare ad applicare la spending review su carrozzoni clientelari che gravano da sempre sulle tasche dei contribuenti. Mi riferisco a manifestazioni come il Cerimoniale, che costano ai contribuenti somme ingenti, che si rivelano inutili. Dei veri e propri sprechi. Mi chiedo - prosegue il deputato - il perché Ardizzone non dia il buon esempio utilizzando la sua auto invece di quella di servizio. Invito – conclude Greco - il presidente Ardizzone di non accelerare i tempi per la conclusione di un provvedimento che potrebbe rivelarsi un fallimento come accadde con l’ex tabella H”.