Live Sicilia

IL VIDEOMESSAGGIO

Berlusconi in tv
"Dobbiamo reagire"


Articolo letto 1.524 volte
VOTA
3/5
2 voti

augello, berlusconi, decadenza, giunta, tv, videomessaggio
ROMA - E' durato 16 minuti il videomessaggio di Silvio Berlusconi. Il leader del Pdl ha parlato del suo futuro dicendo che "decaduto o no" continuerà a esercitare il suo ruolo. Appello agli italiani: "reagite, fate qualcosa di forte"; poi l'attacco alla magistratura: "sono diventati il contropotere dello Stato".


Berlusconi indossava un doppiopetto grigio ed era seduto dietro una scrivania di noce, espressione tesa, i gesti delle mani nervosi. Rispetto agli ultimi videomessaggi, mancava la bandiera dell'Italia, forse per sottolineare l'irritazione di Berlusconi per la condanna ricevuta dalla magistratura. Assente anche la bandiera europea. Berlusconi ha concluso il suo discorso con la mano sul cuore: in questa posa ha promesso il ritorno di Forza Italia. Poi la conclusione: "Forza Italia, Viva l'Italia".

Immediata la reazione del leader del Pd Efifani: "Toni di Berlusconi simili a quelli della guerra fredda".