Live Sicilia

Nella parte orientale della città

Emergenza rifiuti in periferia
La Rap: "Al lavoro per ripulire"


Articolo letto 1.888 volte
falsomiele, rap, rifiuti, villaggio santa rosalia, Cronaca, Palermo
Cumuli di rifiuti a Falsomiele

Da via Tottavilla a via dell'Airone, passando per via Alcione, la borgata di Falsomiele affoga tra i rifiuti. La Rap: "Siamo già al lavoro da ieri con cinque equipaggi per ristabilire la normalità". Ecco il dettaglio degli interventi.

VOTA
3/5
2 voti

PALERMO - E' di nuovo emergenza rifiuti in periferia. Sono trascorsi circa sette giorni dall'ultima volta che i compattatori della Rap sono scesi in campo nel quartiere di Falsomiele e lo scenario è tornato quello di inizio agosto: cumuli di spazzatura che traboccano dai cassonetti, mini discariche a cielo aperto, sterpaglie, marciapiedi totalmente invasi da rifiuti maleodoranti, elettrodomestici e cassonetti bruciati, capovolti e non ancora sostituiti.

Da via Tottavilla a via dell'Airone, passando per via Alcione, lo spettacolo è sempre lo stesso: la borgata affoga tra i rifiuti e insieme ad essi proliferano scarafaggi e insetti attratti dalla spazzatura "adagiata" sull'asfalto. "E' un vero schifo - lamenta una residente - siamo abbandonati da tutti. Sembra che viviamo nel terzo mondo". Stesso rammarico e toni forti da parte di Antonella A., altra residente della borgata: "Siamo disperati. Non sappiamo più dove buttare i rifiuti e siamo costretti a gettarli sopra gli altri. E poi ci dicono che siamo incivili".

Non mancano poi feroci critiche all'amministrazione comunale: "Non prendeteci in giro - commenta Giuseppe B. -. Abbiamo pagato la prima rata della Tares per un servizio inesistente. Se la situazione non cambia io mi rifiuto di pagare la seconda rata". Rabbia anche nelle parole di Giuseppa Agnello: "Ho una vera discarica sotto casa e quando apro la finestra la puzza entra anche dentro casa. Intervenite subito perché tra poco ricominceranno con i roghi notturni e già a Palermo ci sono tanti altri problemi a cui pensare".

La Rap, contattata da Livesicilia per segnalare l'emergenza, fanno sapere che oggi sono scesi in campo 5 equipaggi, composti da pala e da due compattatori ciascuno. Nella giornata di Ieri gli interventi straordinari sono stati effettuati ed ultimati presso il Villaggio Santa Rosalia e villa Tasca. "Oggi - comunicano dalla società di gestione dei rifiuti - stiamo intervenendo su due fronti, ovvero da un lato su Brancaccio e nello specifico su via Coppola (ultimato), via Altofonte alta (in corso), via Piraino, via Diaz, via La Ferla e  via Sperone. Nel pomeriggio gli interventi su Falsomiele, in via Orsa Minore, via Airone, via dell'Allodola, via Pernice, via Usignolo. Si interverrá tra l’altro anche in via della Giraffa dove insiste una scuola".