Live Sicilia

A BAGHERIA

Furto di energia elettrica in hotel
Titolare di 'Franco il conte' arrestato


Articolo letto 6.366 volte

Obbligo di firma per Francesco Oliveri, 58 anni, titolare dell'albergo in via Vallone De Spuches, nella zona centrale di Bagheria.

VOTA
3.2/5
5 voti

albergo, arresto, bagheria, furto energia elettrica, luce
PALERMO - I consumi del suo albergo erano simili a quelli di una famiglia di quattro persone: qualcosa non quadrava e i carabinieri della compagnia di Bagheria, insieme al personale dell'Enel hanno effettuato un controllo all'hotel "Franco il Conte", nella zona centrale della cittadina alle porte di Palermo.

La struttura alberghiera di via Vallone De Spuches, secondo quanto hanno rilevato i militari dell'Arma insieme agli esperti, veniva alimentata senza che il titolare, Francesco Oliveri di 58 anni, sborsasse un centesimo.

E' infatti stato trovato un allaccio abusivo alla rete dell'Enel, che utilizzava un cavo elettrico interrato. Per il titolare dell'hotel è così scattato l'arresto con l'accusa di furto aggravato di energia elettrica.

L'arresto è stato convalidato con il rito per direttissima e il 58enne è stato sottoposto all'obbligo di firma. Il danno all'Enel ammonterebbe a più di cinquantamila euro, più di quelli che dovrà pagare il titolare del ristorante "Trizzano", a Palermo.

Anche lui è stato arrestato qualche settimana fa per il furto di energia elettrica, per un valore di trentamila euro: sul contatore del suo locale era stato applicato un magnete. E la scorsa settimana i guai sono arrivati per Carmelo Scimone, titolare dell'omonima pasticceria.