Live Sicilia

Palermo

Regione, trasferiti al Comune
i 50 milioni per il tram


Articolo letto 1.613 volte

I fondi sono nella disponibilità del Comune di Palermo che adesso li potrà trasferire all'Amat. Il sindaco Orlando: “Questo delicato passaggio serve per rendere più celere l’avanzamento del cantiere garantendo i livelli occupazionali e l'esecuzione dei lavori".

VOTA
5/5
1 voto

50 milioni, comune di Palermo, finanziamento, regione, tram, Cronaca, Palermo
PALERMO - Dopo aver adempiuto alle richieste pervenute da parte della Regione e utili al trasferimento della prima tranche del finanziamento per i lavori di realizzazione del sistema tranviario, da ieri l’amministrazione comunale ha la disponibilità della somma di 50 milioni. Adesso, gli uffici comunali, secondo le procedure di contabilità pubblica, provvederanno ad emettere i dispositivi di erogazione all’Amat. “Questo delicato passaggio - spiega il sindaco Leoluca Orlando -, serve per assicurare la correttezza dell’imputazione del finanziamento regionale e per rendere finalmente più celere l’avanzamento del cantiere garantendo i livelli occupazionali e l'esecuzione dei lavori". “Questa nuova fase dell’appalto – dice l’assessore alla Mobilità Tullio Giuffrè – dovrà vedere ancora impegnati tutti i soggetti coinvolti, ognuno per la propria parte, per non vanificare gli ingenti sforzi fin qui prodotti e garantire la conclusione dei lavori della rete tranviaria”.