Live Sicilia

parla forzese

Forzese non ci sta:
"Ostaggio fra Pd e Crocetta"


Articolo letto 833 volte

"Chiedo a tutti questotutti maggiore senso di responsabilità perchè come presidente della prima commissione mi sento ostaggio fra il partito di maggioranza e il presidente della Regione".

VOTA
0/5
0 voti

affari istituzionali, crocetta, forzese, pd
Marco Forzese
PALERMO – "Come presidente della I commissione Ars mi sento oggi preso come ostaggio in una guerra tra il Pd, principale partito di maggioranza, e il presidente della regione Rosario Crocetta. Comprendo bene come il teatro dello scontro sia un altro, per questo chiedo a tutti maggiore senso di responsabilità in ordine alle decisioni che non consentono un confronto democratico in commissione Affari istituzionali, rivedere una posizione ostracista". Lo afferma Marco Forzese, presidente della I commissione Ars e deputato dei Democratici riformisti per la Sicilia.