Live Sicilia

ORLANDO: "RIFIUTIAMO LA GUERRA"

Giornata mondiale della pace
L'adesione di Sala delle Lapidi


Articolo letto 1.495 volte

La Giornata Internazionale della Pace viene celebrata il 21 settembre di ogni anno e questa volta aderirà anche il consiglio comunale. "Presto istituiremo la consulta della pace", annuncia il presidente Totò Orlando.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - La Presidenza del Consiglio Comunale di Palermo aderisce domani alla Giornata internazionale della Pace, istituita sin dal 1981 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. "Un’adesione – commenta il Presidente Orlando – che ha una valenza universale e che, in questo preciso momento storico, vuole affermare la necessità che, in qualsiasi parte del mondo, ci sia sempre uno spazio politico e diplomatico per rifiutare la guerra. Insieme ai Consiglieri Comunali Antonella Monastra ed Alberto Mangano e all’Amministrazione Comunale daremo seguito agli adempimenti ed agli impegni finalizzati all’attuazione della delibera di luglio per l’istituzione della Consulta della Pace e del relativo Ufficio.”

“Tali organismi – dice la consigliera Antonella Monastra - devono riempirsi di contenuti con la partecipazione e il contributo di tutta la Città affinchè gli intenti si traducano in azioni tra le quali fondamentale sarà l'esercizio pedagogico di educare alla pace le generazioni più giovani perché divengano anche esse costruttrici di pace." “L’educazione alla pace – dice il consigliere Alberto Mangano - è lo strumento per costruire una società giusta e armoniosa. In questo senso vogliamo avviare un percorso partecipato per riempire di concretezza i valori di convivenza civile di uno sviluppo equo e solidale e del rispetto dei diritti umani e civili.” “La città di Palermo – aggiunge il Sindaco Leoluca Orlando – non poteva sottrarsi all’obbligo morale e civile di aderire alla Giornata Internazionale della pace, perché questa città, da sempre, ha coniugato la volontà della partecipazione pacifica collettiva con lo spirito costruttivo delle aggregazioni multietniche."

La Giornata Internazionale della Pace viene celebrata il 21 settembre di ogni anno. È stata istituita il 30 novembre 1981 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. L'Assemblea dichiarò che il Giorno sarebbe stato osservato, il terzo giovedì di settembre ogni anno, come un giorno di pace e di non-violenza, e volse un invito a tutte le nazioni e persone a cessare le ostilità durante il giorno. La risoluzione invitava tutti gli stati membri, organizzazioni del sistema delle Nazioni Unite, organizzazioni regionali e non governative ed individui a commemorare il giorno in maniera appropriata, sia attraverso l'educazione e la consapevolezza pubblica, sia nella cooperazione con le Nazioni Unite per la pace globale.