Live Sicilia

il deputato del megafono Oddo

Mensa universitaria a Catania
"Irregolarità nella gestione"


Articolo letto 2.065 volte

"Chiedo al governo regionale l’immediata nomina di una commissione d'inchiesta e il  commissariamento dell’Ersu di Catania in merito alla proroga illegale del contratto della mensa catanese".

VOTA
0/5
0 voti

Catania, ersu, interpellanza, mensa, nino oddo, regione
PALERMO – "All'Ersu di Catania permane una illegale e pluriennale proroga dello scaduto contratto per la mensa universitaria, anche in presenza di una diversa impresa aggiudicataria, L'anomala gestione dell’appalto di ristorazione è aggravata da presunti collegamenti tra funzionari e fornitori che, se provati, esporrebbero anche la regione a possibili coinvolgimenti per assenza di interventi di controllo e a severe critiche".

"Tutto ciò sarebbe in controtendenza con la politica di rigore e trasparenza portata avanti e costantemente monitorata dal Presidente e dalla sua Giunta. La recente emersione di fatti anomali nell'appalto legittima pertanto l’avvio immediato di una indagine ispettiva nonché il ricorso alla procedura di commissariamento. Chiedo pertanto al governo regionale con l’immediata nomina di una commissione di inchiesta ed il contestuale commissariamento dell’ERSU di Catania, il coinvolgimento degli organi della giustizia contabile". Lo afferma Nino Oddo, deputato regionale del Megafono all'Ars.