Live Sicilia

ACATE

Violenze in famiglia
Arrestato un 58enne


Articolo letto 3.490 volte
VOTA
0/5
0 voti

acate, famiglia, minacce, moglie, ragusa, vittoria, Ragusa
ACATE (RAGUSA) -  I carabinieri lo hanno sorpreso mentre rincorreva i suoi due figli e la moglie tirando pietre nei loro confronti. Ecco perchè Rosario Gagliano, classe '55 originario di Gela e pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e contro la persona, è stato arrestato.

Lo stesso Gagliano poco prima aveva tentato inoltre d'aggredire la moglie con una spranga da carpentiere. Dagli accertamenti effettuati dai militari della Stazione biscara, l’evento si inquadra in un contesto familiare caratterizzato da continue ingiurie, minacce, percosse e violenze da parte dell’uomo nei  confronti della consorte e dei figli per futili motivi, anche mediante l’utilizzo di armi bianche.

Infatti, nel corso della perquisizione personale l’arrestato veniva trovato in possesso di un coltellino a serramanico, mentre, nel corso di quella domiciliare, venivano rinvenuti quattro coltelli di varie dimensioni, un frustino del tipo da fantino ed un nunchaku (arma da kung-fu composta da due manganelli con anima in acciaio tenuti saldati da una catena metallica), il tutto sottoposto a sequestro probatorio.