Live Sicilia

tempo d'estate

"Ballata per San Berillo"
Al Castello Ursino


Articolo letto 1.364 volte

Cosa c'è da vedere in Sicilia domenica 22 settembre.

VOTA
5/5
1 voto

appuntamenti
PALERMO - E' un viaggio surreale come tutti i viaggi che iniziano di notte. E' un requiem pieno di suggestioni e magie. Per Percorsi d'Autunno va in scena, al Castello Ursino di Catania, “Ballata per San Berillo”.Due ragazzi fanno l’amore, drogati, in macchina la notte in cui davanti ai loro occhi Pippo Fava viene ucciso dai killer di Nitto Santapaola. Il giornalista drammaturgo diventa il loro driver notturno che li accompagna, con una Simca 1000 color arancione, in una road story in cui le strade della città sono altrettante linee del tempo che si dipanano e si ricongiungono dentro il groviglio della trama collettiva. Si ripercorre, così, la storia della città attraverso la narrazione dello sventramento del suo quartiere più popolare e del conseguente trasferimento forzato di più di trentamila persone dal centro alla periferia. Il più grande esodo forzato (di stato) che la storia delle città d’Europa occidentale ricordi dal dopoguerra in poi.

Sempre la città protagonista dell'evento, ma stavolta il medium è la fotografia. Fino a domenica 6 ottobre Palazzo della Cultura ospiterà la mostra “About a Dock” a cura di Angelo Cigolindo. In esposizione le elaborazioni fotografiche sul mare e sui moli di Catania realizzata da un gruppo di quattordici artisti.

L'appuntamento per gli amanti del cinema è a Palermo, dove volge al termine l'ottava edizione del “Sole Luna Festival”, un luogo di comunicazione ormai riconosciuto a livello internazionale grazie alla qualità e alla forza strategica delle sue iniziative, capaci di suscitare un dialogo aperto e un confronto non pregiudiziale su culture diverse. L’efficacia della formula è testimoniata dall’attenzione di un pubblico sempre più numeroso, anno dopo anno, e sempre più attento. L'ottava edizione del Festival ha contato circa 15.000 presenze. Stasera, nell'atrio della Galleria d'Arte Moderna, la premiazione finale.

Finita l'estate Favignana si svuota del turismo di massa. Rimangono gli abitanti che si riappropriano dell'isola e i pochi turisti amanti del mare e della bellezza dell'“'isola farfalla”. A loro è dedicato il "Fashion Event", evento di moda presentato dalla showgirl Ramona Badescu. Organizzata in collaborazione con lo showman palermitano Massimo Minutella e con il contributo dell’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, la serata si terrà nella cornice dell'Ex Stabilimento Florio e propone una sfilata di dodici modelle professioniste che indosseranno capi di stilisti di fama nazionale e internazionali.

Dal mare ci spostiamo nelle campagne di Sambuca, che diventano protagonista di uno dei riti dell'autunno: la vendemmia. Si svolgerà domani la manifestazione Aziende in Fiera, in concomitanza con la tradizionale fiera di Sambuca. Un vasto numero di partecipanti avrà l'occasione di scoprire e apprezzare le eccellenze enogastronomiche del paese belicino.

Durante la serata aziende agricole, caseifici e cantine del luogo espongono e fanno degustare i loro prodotti tipici, come il formaggio Vastedda, il vino Sambuca di Sicilia, le Minni di virgini e altri prodotti, nelle caratteristiche 'ndrate dei cortili del corso Umberto I, presso i quali sono realizzate anche esposizioni di arte e artigianato e spettacoli musicali.

Stasera, inoltre, dalle 19.00 in poi, Pizza in Piazza spettacolo con pizzaioli acrobatici e concorso "La pizza belicina", dove verrà premiata la più gustosa pizza con soli ingredienti locali. Al termine del concorso una degustazione delle pizze.