Live Sicilia

Oggi a Palermo

Un giorno
al Castello a Mare


Articolo letto 921 volte

L'iniziativa, proposta da SiciliAntica, ha il duplice obiettivo di promozione della conoscenza del complesso monumentale e di valorizzazione della sua memoria.

VOTA
0/5
0 voti

castello, mare, palermo, Palermo, Zapping
Palermo - Nell’ambito della Settimana delle culture , “Un giorno al Castello a Mare di Palermo”. L'iniziativa, proposta da SiciliAntica, ha il duplice obiettivo di promozione della conoscenza del complesso monumentale e di valorizzazione della sua memoria, attraverso un processo di riappropriazione di un bene comune per molti anni abbandonato, e dopo essere stato recuperato e aperto alla fruibilià del pubblico, è adesso nuovamente chiuso.

E si auspica che venga restituito al più presto, alla città, ai suoi cittadini e ai visitatori. Si inizia alle ore 10.00 con la visita guidata al Castello a Mare di Palermo, mentre alle ore 11.30 è prevista l’inaugurazione della Mostra sulle Torri costiere con opere di Gaetano Compagno e la presentazione di Umberto Balistreri, Presidente nazionale dei G.R.E. Alle ore 13,00 il pranzo con piatti tipici del Cinquecento presso il Castello a Mare - Ristorante Natale Giunta.

ell’ambito della Settimana delle culture , “Un giorno al Castello a Mare di Palermo”. L'iniziativa, proposta da SiciliAntica, ha il duplice obiettivo di promozione della conoscenza del complesso monumentale e di valorizzazione della sua memoria, attraverso un processo di riappropriazione di un bene comune per molti anni abbandonato, e dopo essere stato recuperato e aperto alla fruibilià del pubblico, è adesso nuovamente chiuso. E si auspica che venga restituito al più presto, alla città, ai suoi cittadini e ai visitatori. Si inizia alle ore 10.00 con la visita guidata al Castello a Mare di Palermo, mentre alle ore 11.30 è prevista l’inaugurazione della Mostra sulle Torri costiere con opere di Gaetano Compagno e la presentazione di Umberto Balistreri, Presidente nazionale dei G.R.E. Alle ore 13,00 il pranzo con piatti tipici del Cinquecento presso il Castello a Mare - Ristorante Natale Giunta.

Si riprende alle ore 16.00 con lettura di alcuni brani tratti dalle opere di Antonio Veneziano a cura di Cinzia Carraro e Musiche di Maurizio Filippo Maiorana, e alle ore 17,00 la tavola rotonda: “Il Castello a Mare di Palermo: storia, arte, archeologia” Sono previsti gli interventi di Giuseppe Lo Iacono, autore del libro: “Cronistoria della demolizione di un monumento”, Ferdinando Maurici, Direttore del Parco Archeologico di Monte Jato, e Francesca Spatafora, Direttore del Parco Archeologico di Himera. Coordina Alfonso Lo Cascio, della Presidenza Regionale di SiciliAntica