Live Sicilia

La crisi alla Regione

"Attoniti davanti alla rottura
tra il Pd e Crocetta"


Articolo letto 2.484 volte

Parla Picciolo, capogruppo dei Democratici riformisti all'Ars: "Il Pd guardi ai motivi che uniscono piuttosto che a quelli che dividono".

VOTA
1.5/5
4 voti

crocetta, pd, picciolo, Politica
PALERMO - "Assistiamo attoniti a questa lacerazione tutta interna al Partito democratico che vede contrapposti il presidente Rosario Crocetta con i vertici dello stesso partito. Dispiace che tutto ciò accada quando la straordinaria azione di rottura col passato posta in essere da Crocetta ha messo fine all’isolazionismo della Sicilia, rispetto al Paese e alla comunità internazionale. Crediamo che queste divisioni mettano a rischio anche il risanamento della Regione e aumentino gli stenti di questa terra nel risollevarsi. Chiediamo pertanto agli amici del Pd che hanno avuto sempre a cuore gli interessi della Sicilia a trovare i motivi che uniscono piuttosto di quelli che dividono, altrimenti è certo che i siciliani molto presto ci presenteranno un conto molto salato". Lo afferma Giuseppe Picciolo, capogruppo dei Democratici riformisti per la Sicilia all’Ars.