Live Sicilia

Giardini naxos

Tentano la rapina in gioielleria
ma il titolare li prende a calci


Articolo letto 6.721 volte
calci, giardini naxos, gioielliere, rapina, Cronaca, Messina

Un filmato ha immortalato le fasi più concitate della tentata rapina.

VOTA
3.2/5
13 voti

GIARDINI NAXOS (MESSINA) - Il video è stato postato su Youreporter e sta facendo, come si dice in questi casi, il giro della rete. Il filmato del sistema di sorveglianza a circuito chiuso, immortala le fasi concitate di una rapina andata malissimo per i due banditi, costretti a scappare a calci nel sedere. E' accaduto nei giorni scorsi a Giardini Naxos, nella centralissima via Umberto I, dove un giovane a volto scoperto è entrato nel negozio e ha estratto subito una pistola minacciando il gioielliere.
Uno dei banditi si reca nel retrobottega col gioielliere, ma subito dopo di corsa con la pistola (vera) puntata alla testa e si dà alla fuga. Il negoziante riesce anche a sferrare un calcione nel sedere ad uno dei banditi e poi si mette al loro inseguimento. C'era anche il figlio piccolo del gioielliere che ha assistito alla drammatica scena. La polizia ha avviato le indagini e non è escluso che i banditi vengano incastrati dal video.