Live Sicilia

Burgio

Anziano rapinato e ucciso
Fermati due romeni


Articolo letto 1.613 volte

Si tratta di Adrian Ciubotariu, 23 anni, e Catalin Simion Mihai, 22 anni. Grazie ad alcuni testimoni, i carabinieri sono riusciti a ritrovare nella loro abitazione un televisore rubato nell'abitazione del pensionato. I romeni hanno confessato.

VOTA
0/5
0 voti

anziano ucciso, burgio, fermati romeni, Agrigento, Cronaca
BURGIO (AGRIGENTO) - Due romeni sono stati sottoposti a fermo per omicidio e rapina dai carabinieri del reparto operativo di Agrigento. Sono stati ritenuti responsabili a Burgio (Ag), del delitto nella sua abitazione di Liborio Italiano, 90 anni. L'anziano, nella tarda mattinata di ieri, è stato trovato con le mani legate dietro la schiena e con un lenzuolo stretto sulla bocca. I due arrestati sono: Adrian Ciubotariu, 23 anni, e Catalin Simion Mihai, 22 anni. Grazie ad alcuni testimoni, i carabinieri - coordinati dalla procura di Sciacca - sono riusciti a ritrovare nell'abitazione dei due romeni un televisore, 32 pollici, rubato nell'abitazione del pensionato ed un maglione macchiato di sangue. I due indagati, interrogati dal pm, hanno ammesso le proprie responsabilità e per questo motivo la Procura ha emesso, a carico dei due, un fermo di indiziato di delitto. I fermati sono stati portati al carcere di Sciacca.