Live Sicilia

Polizia municipale

Occupazione di suolo pubblico
Quattro locali chiusi per 5 giorni


Articolo letto 2.222 volte

Chiusura di cinque giorni per quattro attività commerciali per violazione delle norme in materia di pubblici esercizi e suolo pubblico. I provvedimenti eseguiti dal Nucleo chiusure coattive della polizia municipale

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
PALERMO - Chiusura di cinque giorni per quattro attività commerciali cittadine per violazione delle norme in materia di pubblici esercizi e suolo pubblico. I provvedimenti  eseguiti dal Nucleo Chiusure Coattive della Polizia Municipale sono stati resi esecutivi in base alle determine emesse dal Suap – Sportello unico delle attività produttive. Da ieri, 23 settembre, la chiusura riguarda: "Ergiò" di via Sammartino angolo via Catania (bar), "Covo dell'Arte" di via dei Tintori (pub); "Ditta Ling Peng Peng" di via Rudinì (abbigliamento) e "Ditta Scarpaci G." di Piazza Olivella (pub). Per ciascuna attività la chiusura scaturisce dall’occupazione di suolo pubblico senza previste le autorizzazioni amministrative con tavoli e sedie da parte delle attività di somministrazione e per l’uso di rastrelliere per l’esposizione degli abiti per l’attività di abbigliamento. Salgono così a 169 i provvedimenti notificati nel 2013  dala Polizia Municipale , 75 dei quali nel centro storico.