Live Sicilia

processo Ghota 3

Chieste pesanti condanne
per Calabrese e Bontempo


Articolo letto 1.213 volte
VOTA
0/5
0 voti
bontempo, calabrese, ghota 3, messina, patti
PATTI (MESSINA) - Sono state richieste dal sostituto della Direzione Distrettuale Antimafia di Messina Giuseppe Verzera due pesanti condanne per il boss di Mazzarrà Sant’Andrea Tindaro Calabrese, e per l’imprenditore di Capo D’Orlando Giovanni Bontempo, nel processo Ghota 3 che si sta svolgendo al Tribunale di Patti. Il magistrato ha richiesto la condanna a 5 anni e 6 mesi per Calabrese, e a 4 anni e 8 mesi per Bontempo. Secondo l’accusa, nel 2007 i due favorirono la latitanza a Capo D’Orlando del boss di Palermo Gaspare Pulizzi. Il prossimo 7 ottobre gli avvocati Tino Celi, Nino Favazzo e Alessandro Pruiti interverranno a difesa dei propri assistiti.