Live Sicilia

L'attore romano

Guai per Raoul Bova
Sequestro da 1,5 milioni


Articolo letto 3.262 volte
agenzia delle entrate, fisco, Raoul Bova, sequestro

''E' un sequestro che non ha alcuna ragione di esistere, perché sto già pagando'' dice Bova. La Procura di Roma ha sequestrato intanto beni per oltre 1 milione e mezzo di euro.

VOTA
3/5
2 voti

ROMA - Sequestrati preventivamente oggi dalla Procura di Roma beni per oltre 1 milione e mezzo di euro a Raoul Bova. ''E' un sequestro che non ha alcuna ragione di esistere, perché sto già pagando'' un debito fiscale dopo un accordo con l'Agenzia Delle Entrate, dice all'ANSA l'attore e produttore con la Sammarco srl. ''E' un accanimento''.