Circa trecento forestali si sono riuniti davanti la presidenza della Regione in cerca di risposte sul loro futuro richiedendo stabilizzazione e rinnovo del contratto integrativo.