Live Sicilia

mAROTTA (rC)

"Si mandi a casa il Governo
M5S ha grande responsabilità"


cancelleri, crocetta, m5s, marotta, rifondazione comunista
Antonio Marotta

Rifondazione comunista lancia un appello al M5S perché abbandoni "l'inutile politica dell'opposizione responsabile e delle aperture al governo Crocetta".

VOTA
5/5
2 voti

PALERMO -
"Il governo regionale è ormai lontano dai bisogni espressi dai cittadini e mostra tutta la sua insufficienza nell'affrontare le grandi emergenze dell'isola. Occorre mandare a casa al più presto questo governo per il bene della Sicilia". Lo afferma Antonio Marotta segretario regionale di Rifondazione Comunista che lancia un appello al movimento 5-Stelle perché abbandoni l'inutile politica dell'opposizione responsabile e delle aperture al governo Crocetta e presenti senza nessun ulteriore indugio una mozione di sfiducia contro il governatore, "per mettere fine a questa dannosa esperienza, dando ai cittadini la possibilità con il voto scegliere il vero cambiamento".

"Il movimento 5-Stelle e Giancarlo Cancellieri hanno oggi hanno una grande responsabilità, possono scegliere di lavorare per la realizzazione, sin da subito, di una grande coalizione - aggiunge - alternativa che metta insieme le forze politiche che hanno mostrato sempre coerenza, i movimenti sociali, il mondo delle associazioni, per costruire un programma comune a partire dal No al Muos, all'implementazione delle energie alternative, alla tutela del territorio. Chiediamo a Cancellieri di accettare questa sfida per poter cambiare come si è fatto a Palermo, Messina e Ragusa anche la Sicilia".