Live Sicilia

STAZIONE CENTRALE

Fermato il giovane
che ha accoltellato una parente


Articolo letto 2.822 volte

Si tratta di Francesco Floridia, 22enne che ieri pomeriggio ha sferrato due coltellate alla gola alla suocera della sorella.

VOTA
4.7/5
3 voti

accoltellamento, arresto, donna, ricerche, via blasco d'alagona
PALERMO - Era scappato dopo avere accoltellato una parente in casa sua, in via Blasco D'Aragona. Le ricerche della polizia ieri sono continuate: l'aggressore aveva fatto perdere le proprie tracce dopo avere sferrato due fendenti alla suocera della sorella, Anna Maria Perna di 44 anni.

Ieri pomeriggio, intorno alle 16, nell'abitazione di via Blasco D'Alagona in cui era ospite, sarebbe nata un'accesa discussione terminata in una tragedia sfiorata.

Francesco Floridia, 22enne di Noto (Siracusa) con problemi psichici, è stato trovato stamattina alla stazione centrale: gli agenti della polizia ferroviaria hanno visto il giovane camminare vicino ai portici esterni e in base alla descrizione fornita dai parenti, hanno fermato il ragazzo.

Tutti gli elementi corrispondevano e gli agenti hanno accertato che si trattasse di lui. Il giovane fermato è stato sottoposto a fermo della polizia giudiziaria.

Nel frattempo, le condizioni della donna accoltellata, nonostante i due colpi alla gola, si sarebbero stabilizzate all'ospedale di Villa Sofia: le sue condizioni non sono preoccupanti.