Live Sicilia

NOTO

Sessantenne, colto da infarto,
muore in spiaggia


Articolo letto 4.343 volte

L'episodio stamani al lido di Noto. Le forze dell'ordine stanno ricostruendo le fasi della tragedia. Stando a un testimone, l'ambulanza è giunta sul posto 20 minuti dopo. Chiesto anche l'intervento dell'elisoccorso.

VOTA
5/5
2 voti

, Siracusa
Stamani, intorno, alle 10 un sessantenne ha perso la vita al lido di Noto. L'uomo stava nuotando quando si è sentito male, accusando un principio d'infarto. Soccorso dagli altri bagnanti, è stato condotto a riva dove, in attesa dei soccorsi, gli è stato praticato un massaggio cardiaco. Secondo quanto riferisce un testimone, i paramedici del 118 - sprovvisti di defibrillatore e giunti sul posto 20 minuti dopo - hanno tentato un massaggio cardiaco più intenso, chiedendo l’intervento dell’elisoccorso.

A quel punto non vi era più niente da fare e nonostante i tentativi dei paramedici dell’elisoccorso muniti di defibrillatore l'uomo è stato dichiarato morto. Presenti sul posto molti turisti e bagnanti sotto shock. La polizia sta cercando di ricostruire i momenti concitati culminati nella morte del sessantenne.