Live Sicilia

VENTIMIGLIA DI SICILIA

Il Comune dice no alle auto blu
Arriva una "green car"


Articolo letto 1.638 volte

L’auto ibrida è stata messa a disposizione del Comune in comodato d’uso gratuito.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Ventimiglia di Sicilia dice No alle auto blu e Sì alle Auto Verdi. Grazie a una convenzione stipulata dal Comune, una “Toyota Auris” farà il suo ingresso a Ventimiglia che comincia così il suo percorso per diventare un comune “eco-friendly”. L’auto ibrida è stata messa a disposizione del Comune in comodato d’uso gratuito e non costerà quindi nulla al cittadino. I ventimigliesi avranno la possibilità di apprezzare la “green car”, messa a disposizione dalla concessionaria palermitana R. Motors del gruppo Riolo: è un’auto di nuova generazione, meno inquinante, attenta all’ambiente e soprattutto a costo zero per le casse comunali. “Favorire i mezzi di trasporto ecologici, è una priorità per questa Amministrazione comunale”, sottolinea il sindaco Antonio Rini. “Il nostro ruolo è quello di dare l’esempio alla cittadinanza nella speranza di incentivare l’utilizzo di veicoli eco-friendly. Spero che iniziative del genere possano essere raccolte positivamente anche da altri Comuni. Non abbiamo bisogno di auto blu inutili e costose ma, come Amministrazione, preferiamo spostarci con auto verdi, ecologiche ed economiche”.