Live Sicilia

LA NOTA UGL

'Palermo Energia, oggi
audizione alla commissione Ars'


Articolo letto 1.386 volte

"Il governo ci ha dato rassicurazioni - dice il sindacato - sul futuro dei 158 dipendenti".

VOTA
3/5
2 voti

PALERMO - “Oggi è stata una giornata importante per Palermo Energia”, si legge in una nota dell’Ugl a commento dell’audizione presso la quinta commissione. “Il governo regionale - continua il comunicato firmato dalle rsa Fabrizio Scarpinato, Fabrizio Flenda e Gioacchino Cimò - ha dato piccoli segnali di apertura e di speranza soprattutto quando abbiamo spiegato la situazione dell’azienda e dei suoi 158 dipendenti e manifestato la preoccupazione per il rinnovo della convenzione nel 2014 a causa del destino in bilico delle Province. Il governo si è impegnato a stanziare dodici milioni, con la variazione di bilancio, al fabbisogno degli enti locali con una percentuale destinata al rinnovo delle convenzioni. Ci sarà presto una nuova audizione in commissione, il governo ci ha assicurato che il problema delle province sarà una sua priorità e lavorerà in sinergia con la commissione Bilancio. L’assessore Valenti ha inoltre spiegato che le società partecipate seguiranno l’area metropolitana”.