Live Sicilia

eccellenza b, spareggi play off

Misterbianco spento
Al Picerno basta lo 0-0


Articolo letto 2.449 volte

Allo stadio "Toruccio La Piana" termina sullo 0-0 il match d'andata degli spareggi nazionali per la serie D fra etnei e lucani. Al ritorno basta un pareggio con gol al Misterbianco per qualificarsi al turno successivo.

VOTA
0/5
0 voti

eccellenza b, misterbianco, Picerno, toruccio la piana
MISTERBIANCO - Si deciderà in Basilicata se il Misterbianco di mister Chiavaro accederà alla prossima fase degli spareggi nazionali play off per la serie D. I biancazzurri, dopo aver battuto il Siracusa la settimana scorsa nella finale regionale, hanno infatti pareggiato per 0-0 contro i lucani del Picerno allo stadio 'Toruccio La Piana'. Adesso agli etnei basta un risultato qualsiasi con un gol di scarto rispetto ai propri avversari.

La cronaca.  Primi minuti di studio fra le due formazioni. Si deve aspettare il quarto d'ora per la prima occasione di marca casalinga. Al 15' Chiavaro mette i brividi al portiere ospite con un calcio di punizione che termina di poco alla destra di Robertone. Picerno che protesta per un calcio di rigore non concesso al 26'. Serritella, lanciato a rete, viene toccato da Saia e cade a terra, per l'arbitro si tratta di simulazione e ammonisce il calciatore lucano. Sul finire del primo tempo il Picerno si divora il vantaggio con Esposito che a porta vuota manda la sfera alle stelle. La prima frazione si chiude sullo 0-0.

La ripresa segnala il primo cambio nel Misterbianco: esce per infortunio capitan Silvestri ed entra Consolo. Al 3' del secondo tempo il Picerno si affaccia in attacco con un'azione personale del numero dieci Bacio Terracino, il quale dopo un'incursione palla al piede, spedisce la sfera alta sopra la traversa. C'è pure da segnalare l'espulsione per proteste dell'allenatore ospite Catalano. Al 56' un'ammonizione per parte: Chiavaro per il Misterbianco e Esposito per il Picerno. il Picerno cerca di impostare il gioco ed è superiore da un punto di vista territoriale e del possesso palla, ma il Misterbianco contiene bene le iniziative ospiti. Al 65', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, il Misterbianco sfiora il vantaggio con un colpo di testa del difensore Murabito che impegna il portiere avversario in un'elastica parata a terra. Al 78' il Picerno si fa vedere in attacco ancora una volta con il numero dieci Bacio Terracino, il quale con un pallonetto dal limite dell'area, prova a sorprendere il portiere locale, ma la palla termina alta di poco.È l'ultima emozione del match che si chiude sullo 0-0.

IL TABELLINO

Misterbianco-Picerno 0-0

Misterbianco: Saia, Chiavaro, Nicolosi, Murabito, Silvestri (46' Consolo), Sapienza, Palazzolo, Bozzanga (83' Lo Verde) , Genova, La Piana, Santonocito (83' Mangiafico).

Picerno: Robertone, Topazio, Maimone, SantoPietro, Capogrosso, De Pascale, Scavone, Palladino, Serritella (72' Serritella), Bacio Terraciano (90' Podano), Esposito.

NOTE: Ammoniti: Serritella (P) 26', Chiavaro (M) Esposito (P) 56'.