Live Sicilia

il caso

Messina, 600 famiglie senz'acqua


Articolo letto 9.482 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Messina
MESSINA - "Stiamo cercando di individuare l'eventuale perdita, i nostri tecnici sono ancora sul posto e qualche giorno fa abbiamo effettuato una riparazione alla condotta della Santissima, ma senza ottenere risultati". Lo dice Luigi La Rosa, direttore dell'Amam, Azienda meridionale acque di Messina. Nel villaggio di Santa Lucia Sopra Contesse ci sono seicento famiglie senz'acqua da sei giorni. "I problemi riguardano 4 palazzine - prosegue La Rosa - e sono nella parte più alta del quartiere, dove non c'è adeguata pressione. Dopo la riparazione della condotta a Tremestieri, non avendo risolto il problema stiamo verificando se ci sono altre perdite. Domani comunque faremo una manovra per cercare di portare l'acqua nell'area alta del villaggio".

L'Amam oggi ha mandato autobotti per rifornire i cittadini. Negli scorsi mesi quasi tutta la città di Messina era rimasta senz'acqua per 20 giorni dopo la rottura della condotta di Fiumefreddo, e qualche settimana dopo alcuni rioni sono rimasti senz'acqua per diversi giorni per un altro guasto questa volta alla condotta della Santissima dove c'erano dei problemi al motore elettrico, poi risolti.