Live Sicilia

nel trapanese

Picchia la madre che vive con lui
Arrestato un 20enne di Mazara


Articolo letto 16.288 volte
VOTA
5/5
1 voto

, Trapani
MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) - Stanca di subire le aggressioni da parte del figlio, martedì scorso una donna ha chiesto l’intervento dei carabinieri che hanno così arrestato Lorenzo Castelli, di 20 anni. L’episodio è accaduto a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. La donna in preda alla paura ha chiamato i carabinieri che, giunti nell'abitazione. I militari hanno trovato il figlio intento a lanciare oggetti addosso alla madre, un'azione che è andata avanti nonostante la presenza di carabinieri.

A questo punto i militari hanno bloccato il giovane, arrestandolo con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. Nella circostanza i carabinieri hanno trovato anche 41 grammi di marijuana, 45 semi di canapa indiana, una pianta di canapa indiana in fioritura e materiale per la coltivazione dell'erba. Il giovane adesso su disposizione del giudice è stato posto ai domiciliari presso l'abitazione di un parente.