Live Sicilia

nel ragusano

Da night club a casa a luci rosse
Cinque arresti a Modica


Articolo letto 19.314 volte
VOTA
1/5
3 voti

, Ragusa
RAGUSA - La polizia di Modica ha arrestato cinque persone per sfruttamento della prostituzione. Gestivano un'associazione culturale nota come 'Night Club Paradise' ma che in realtà si è scoperto essere locale a luci rosse. Sono stati arrestati Corrado Di Rosolini, 54 anni, originario di Rosolini ma residente a Siracusa, Gaetano Rametta, avolese di 53 anni, Luca Interlando, modicano di 41 anni, Giovanni Rubera, modicano di 37 anni e la compagna rumena di quest'ultimo, Rodica Milea, di 37 anni. I cinque sono accusati del reato di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Le indagini della polizia di Modica sono partite all'inizio del 2014.