Live Sicilia

Palermo, corso Vittorio Emanuele

Rapina in un supermarket
In azione due uomini armati


Articolo letto 3.938 volte
centro storico, corso vittorio emanuele, indagini, polizia, rapina, supermarket, Cronaca

I malviventi, armati di coltello, hanno scavalcato il bancone del negozio nel centro storico e si sono impossessati dei soldi dell'incasso. Indaga la polizia.

VOTA
4.7/5
3 voti

PALERMO - Hanno fatto irruzione nel negozio poco prima della chiusura. Momenti di paura, ieri sera, per il titolare di un supermarket in corso Vittorio Emanuele, nel cuore del centro storico.

L'uomo, un bengalese, ha lanciato l'allarme alla polizia dopo la fuga dei malviventi, due giovani entrati in azione con addosso i passamontagna e impugnando dei coltelli. Una volta entrati nell'esercizio commerciale hanno minacciato il proprietario e la moglie, intimando loro di consegnare i soldi.

Dopo pochi secondi hanno scavalcato il bancone ed hanno aperto il registratore di cassa, fuggendo col bottino. Sono riusciti ad impossessarsi di circa trecento euro, poi hanno fatto perdere le proprie tracce in direzione di piazza Bologni. Sul posto sono arrivate le volanti della polizia e gli uomini della Scientifica che hanno effettuato i rilievi. Le indagini per risalire ai responsabili sono in corso.